CHI SIAMO

Nell’Aprile 2011 nasce la ” Compagnia del Bernabò a.s.d.” Società sportiva di tiro con l’arco, con sede legale in Trezzo sull’Adda.
La gemmazione dagli “Arcieri Istintivi dell’Anello”( 04 anel- una delle prime compagnie che ha dato vita alla F.I.A.R.C. e alla L.A.I.V.O.), scaturisce dalla volontà dei soci fondatori di portare il tiro istintivo nel proprio territorio rimasto, sino ad ora, senza la presenza di una compagnia stabile e di una rappresentanza ufficiale della federazione.
Iscritti alla F.I.A.R.C sin dal 1986,  i fondatori mettono a disposizione la passione e l’esperienza maturata in oltre 30 anni che hanno portato, nelle varie categorie, alla conquista di:

  • 12 titoli regionali
  • 15 titoli italiani
  • 1 oro europeo
  • 1 oro mondiale
  • 1 bronzo mondiale

La compagnia prende il nome dal Bernabò Visconti e dalle sue Compagnie di arcieri , ma si annoda a quel fil rouge che connota la presenza dell’arco sin dal neolitico, ovunque vi fosse un insediamento umano.
Questo legame uomo-strumento ha attraversato i millenni e le civiltà a tutte le latitudini, sino a raccogliere la sfida dei giorni recenti : dalla nascita dell’arceria moderna ( F.I.T.arco) alla F.I.A.R.C, passando attraverso la sfida di Giusy Pesenti e della L.a.i.v.o.

Forti di queste tradizioni, il tiro istintivo di simulazione venatoria riscopre nel territorio di Trezzo- a partire dai Longobardi– quei riferimenti che hanno reso l’arco incontrastato dominatore nei secoli, sino all’avvento della polvere nera e delle nuove armi.
Oggi si propone come sport da riscoprire e praticare adatto a tutti.
Per una vita sportiva ed ecologica a stretto contatto con la natura.
Da chi cerca il puro divertimento, a chi vuole confrontarsi a livello agonistico.
Il tiro istintivo moderno utilizza archi tradizionali in legno (derivati da quelli antichi), senza mirini e supporti tecnologici, secondo lo stile degli antichi arcieri.
Abbandonato, infatti, l’uso militare, rimane oggi l’aspetto ludico-sportivo (totalmente rispecchiato nella filosofia della federazione) e venatorio ( portato avanti all’interno della nostra compagnia, in modo parallelo ed autonomo all’attività della società, da cacciatori di selezione e accompagnatori esperti iscritti all’albo, a disposizione di chi ne voglia sapere di più).

DOCUMENTI E REGOLAMENTI  INTERNI PER GLI ARCIERI DELLA COMPAGNIA

LIBERATORIA ED AUTORIZZAZIONE PER L’UTILIZZO DELLE IMMAGINI PER GARE/EVENTI/MANIFESTAZIONI ORGANIZZATI DALLA COMPAGNIA